Crea sito

Featured Posts

  • Prev
  • Next

Windows 8 ,tempi di avvio dimezzati rispetto al nuovo OS

Posted on : 13-09-2012 | By : admin | In : News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Non ho ancora provato di persona il nuovo sistema operativo di Microsoft , sul mercato dal prossimo ottobre o novembre , ma se il co-fondatore di Apple ha fatto i complimenti all’azienda un motivo ci sarà. E questo motivo è confermato anche da diversi test effettuati sugli stessi PC e con lo stessocarico , prima con W7 e poi con W8.

Innanzitutto c’è da dire che la l’idea di formare un sistema unico (con lievi differenze) tra PC e altri dispositivi è buona : aiuta a semplificare l’apprendimento nell’uso del sistema operativo e rende l’OS stesso più desiderabile all’occhio dell’utilizzatore. Ma questo è solo un parere personale legato alla praticità d’uso.

Ciò che evidenziano i test riguarda la velocità di boot ( cioè d’avvio) del sistema operativo. Sullo stesso computer e con gli stessi dati/software , W8 si è avviato in tempi più che dimezzati, ovvero in soli 17 secondi. Preciso subito una cosa: il portatile montava un classico Hard Disk per notebook, quindi a 5400 g/min. Questo dato l’ho precisato per evitare insorgenze da parte dei fan di Apple, specialmente i possessori di Macbook Air . I test infatti sono molto imprecisi se effettuati su macchine diverse, perchè la componentistica hardware incide per la parte maggiore sulle prestazioni di un computer . Di conseguenza va ricordato che  un HDD da 5400 giri/min  è certamente meno efficiente di un HDD da 7200 g/min o da 10000 giri/min e ancor meno efficiente di un SSD (solid state drive).

Windows dice stop alla lettura di DVD di default

Posted on : 13-07-2012 | By : admin | In : Altre news, News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Microsoft ha rilasciato ufficialmente la notizia dell’abbandono dei DVD e Blu Ray , supporti  ottici in declino nelgli Stati Uniti ed effettivamente antiquati se paragonati ai contenuti presenti online o su Hard Disk. Il nuovo sistema operativo , pertanto, non supporterà di default  la lettura di questi supporti, in quanto Windows Media Center sarà sprovvisto di tale funzione . La soluzione consiste nell’acquisto di un pacchetto aggiuntivo,ma ovviamente risulterà più conveniente l’installazione di software freeware come VLC (presente nel nostro catalogo software).

Windows 8 : poche edizioni e poca confusione

Posted on : 13-07-2012 | By : admin | In : News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Non sappiamo come sarà in definitiva l’aspetto di Windows 8 , ma fonti ufficiali Microsoft garantiscono  la scomparsa della moltitudine di edizioni del sistema operativo : starter, home basic,home premium,professional,enterprise,ultimate . Tutta roba vecchia. I PC che monteranno Windows 8 avranno  due possibilità : Windows 8 , ovvero la base destinata ala maggiorparte dei consumatori, e Windows 8 Pro , una edizione logicamente più completa . A queste due si aggiunge la versione RT , ovvero quella dedicata principalmente ai tablet. Una particolarità importante : le App che gireranno su PC Windows funzioneranno anche su tablet . In questo modo i due dispositivi saranno ,sotto il profilo della somiglianza software, compatibili.

Tribler aumenta le velocità e l’anonimato

Posted on : 12-06-2012 | By : admin | In : News pirateria ,sicurezza e truffe, News software e OS, Servizi online

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Oggi parliamo di Tribler, un client Bittorrent già menzionato da Megaweb in questo articolo.

Il fondatore del progetto harecentemente rilasciato alcuni progetti e informazioni, visto il successo del suo client ,specialmente in seguito alla chiusura dei principali siti di file-hosting come Megaupload.  E’ stato annunciato un maggiore livello di protezione della privacy e una maggiore velocità dei download. Ciò che caratterizza Tribler è l’assenza di server centrali intermediatori ; i file vengono trasmessi direttamente da un utente all’altro.

Tuttavia,attualmente, non ne consigliamo l’installazione e la prova, in quanto gli aggioramenti non sono stati ancora completati e pertanto ,per ora, Tribler non ha ancora eguagliato altri client torrent più “esperti”.

Una chatroulette per Facebook

Posted on : 12-06-2012 | By : admin | In : Altre news, News software e OS, Servizi online, Social network

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

E’ stata inaugurato un servizio molto simile a Chatroulette  che si può installare su Facebook sottoforma di applicazione. Per chi non sapesse cosa è Chatroulette diamo una spiegazione sommaria: il servizio permette di chattare e videochiamarsi,ma con persone casuali e  molto raramente già viste/conosciute.  Questo servizio per Facebook prende il nome di Airtime e si presenta come una schermata divisa nelle due metà : voi e il vostro interlocutore. Ovviamente,come per chatroulette, potete cambiare l’interlocutore premendo “next”.  La sostanziale differenza tra Chatroulette e Airtime sta nel fatto che si può limitare la casualità degli interlocutori per zona geografica o per interessi condivisi.

Un’altra speranza che riponiamo in questo nuovo servizio,a differenza di Chatroulette,   è  l’assenza di persone  che praticano l’onanismo o la masturbazione online, visto che tutto sommato in Facebook non si sono verificati fatti particolarmente gravi.

Client Tribler, avrà successo?

Posted on : 15-03-2012 | By : admin | In : News pirateria ,sicurezza e truffe, News software e OS, Servizi online

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

La recente disfatta di nuomerosi sitidi file sharing ha veramente dato un duro colpo alla pirateria informatica. Un gruppo di studiosi ,già qualche anno fa, hanno messo a punto un client basato sul protocollo BitTorrent. Caratteristica particolare di questo client è il fatto di basarsi sui torrent posseduti esclusivamente dagli altri utenti. E’ quindi il classico peer to peer, nulla di particolarmente nuovo, ma applicato al mondo dei torrent . I file da scaricare dovranno quindi essere presenti su altri PC di altri utenti. Tribler, attualmente, non è utilizzato da molte persone, pertanto non si rivela particolarmente ottimale. Tuttavia la chiusura dei siti di file-sharing più famosi potrebbe comportare una esponenziale crescita degli utenti di Tribler.

OS Nokia: tutto incentrato sula rete

Posted on : 04-03-2012 | By : admin | In : News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

0

Nokia  renderà disponibile su diversi dispositivi il suo nuovo sistema operativo, Nokia Belle. Le caratteristiche principali di questo sistema operativo sono incentrate sulla navigazione in internet.  Gli smartphone di nuova generazione saranno dotati inoltre di processori di nuova concezione e ideali per una navigazione in rete ideale,download più veloci e un fluido multitasking. Anche il macchinoso touchscreen (che fin’ora era tutt’altro che vicino agli smartphone Apple) verrà notevolmente sensibilizzato, al fine di rendere l’esperienza d’uso migliore (specialmente nella navigazione in internet, dove  la precisione del tocco è indispensabile).

Cellulare sempre controllato

Posted on : 25-12-2011 | By : admin | In : News software e OS, Telefonia e cellulari, Windows mobile

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Sicuramente vi è capitato già una volta di perdere il telefono o di temere di averlo perduto… o magari volete controllare le ultime posizioni di un cellulare per altri motivi?

A considerare dai servizi offerti da puntalo.com , il servizio sembra offrire più protezione al nostro cellulare. Ma se consideriamo alcune delle opzioni possibili ci accorgiamo che questo servizio può essere valido anche per altri motivi.Ma facciamo un passo per volta.

Il servizio è disponibile in 2 modalità : gratuito e premium. Attraverso l’account gratuito possiamo vedere, dopo la registrazione, l’ultima posizione del nostro cellulare ed inoltre è possibile controllare un solo cellulare.

La versione premium invece, che costa circa  5 euro al mese se vi abbonate per un anno, prevede il controllo di più cellulari,la possibilità di visualizzare le ultime posizioni del dispositivo, ricevere una notifica qualora fosse cambiata la SIM e quindi riceverne il numero, bloccare il telefono in remoto,cancellare i dati e persino inviarci una notifica qualora il cellulare non sia inun certo luogo ad na certa ora (da noi stabilita).

Capite bene che,oltre ad essere un valido servizio protettivo, il servizio possa fungere anche da una piccola spia per un genitore che vuole controllare il figlio … e  (perchè no?) anche se siete gelosi del/della  moroso/morosa. Il servizio funziona con i principali sistemi operativi di smartphone in commercio,compreso iPhone.

Funzione T9 su iPhone

Posted on : 11-11-2011 | By : admin | In : Ipod/iphone/ipad, News software e OS, Telefonia e cellulari

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Una delle piccole falle presenti su iOs ,il sistema operativo di iPhone, è la mancanza di un T9 . A pensarci bene non è una caratteristica utilissima,dato che possiede la tastiera qwerty e quindi la scrittura risulta molto rapida. Il T9, come tutti sanno, è un sistema presente sia sui più vecchi cellulari che permette di farsi suggerire dal telefono la parola giusta da inserire con una determinata cobinazione di tasti. Un gruppo di programmatori ha scovato una funzione nel codice di iOS che permette proprio di implementare questo suggerimento automatico di parole , consentendoci di digitare molti meno caratteri sulla tastiera. Una funzione che potrebbe essere implementata in un prossimo aggiornamento del sistema operativo.

Questa funzione può essere abilitata attraverso il programma iBackupBot ,il quale permette tra l’altro lo sblocco di altre funzioni nascoste nei codici del sistema operativo, come la  fotografia panoramica a 360° . Non è necessario il Jailbreak.

Windows 8 : novità e funzioni

Posted on : 23-10-2011 | By : admin | In : News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , ,

0

Grazie alle Beta trovabili e scaricabili (illegalmente) da internet è possibile provare il nuovo sistema operativo di Microsoft. In questo articolo enunceremo le caratteristiche rese note fin’ora da Microsoft in modo ufficiale .

1) AppStore : Anche Microsoft , come Apple, copierà l’idea di uno store di applicazioni (ideato diverso tempo fa da Linux). Sarà così possibile scaricare in tutta sicurezza software direttamente dallo store e leggerne commenti e valutazioni.

2)leggerezza : Windows 8 alleggerisce ulteriormente i requisiti del sistema operativo. Se Vista è stato un totale fallimento anche per via delle alte risorse richieste e W7 è stato utilizzato come copri-buche, il nuovo W8 funzionerà ,in modalità 32 bit, anche con 1Gb di ram.

3)Missione Touch: il nuovo sistema operativo punta molto sul multi-touch , anche perchè è stato reso noto che smartphone,tablet e PC avranno lo stesso sistema operativo.

 

Ovviamente queste sono le tre caratteristiche principali rilasciate dalla Microsoft e per averne altre ufficiali dovremo aspettare ancora diversi mesi.