Crea sito

Featured Posts

  • Prev
  • Next

Windows 8 ,tempi di avvio dimezzati rispetto al nuovo OS

Posted on : 13-09-2012 | By : admin | In : News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Non ho ancora provato di persona il nuovo sistema operativo di Microsoft , sul mercato dal prossimo ottobre o novembre , ma se il co-fondatore di Apple ha fatto i complimenti all’azienda un motivo ci sarà. E questo motivo è confermato anche da diversi test effettuati sugli stessi PC e con lo stessocarico , prima con W7 e poi con W8.

Innanzitutto c’è da dire che la l’idea di formare un sistema unico (con lievi differenze) tra PC e altri dispositivi è buona : aiuta a semplificare l’apprendimento nell’uso del sistema operativo e rende l’OS stesso più desiderabile all’occhio dell’utilizzatore. Ma questo è solo un parere personale legato alla praticità d’uso.

Ciò che evidenziano i test riguarda la velocità di boot ( cioè d’avvio) del sistema operativo. Sullo stesso computer e con gli stessi dati/software , W8 si è avviato in tempi più che dimezzati, ovvero in soli 17 secondi. Preciso subito una cosa: il portatile montava un classico Hard Disk per notebook, quindi a 5400 g/min. Questo dato l’ho precisato per evitare insorgenze da parte dei fan di Apple, specialmente i possessori di Macbook Air . I test infatti sono molto imprecisi se effettuati su macchine diverse, perchè la componentistica hardware incide per la parte maggiore sulle prestazioni di un computer . Di conseguenza va ricordato che  un HDD da 5400 giri/min  è certamente meno efficiente di un HDD da 7200 g/min o da 10000 giri/min e ancor meno efficiente di un SSD (solid state drive).

Scaricare tutta la musica che vuoi e in buonissima qualità

Posted on : 02-06-2012 | By : admin | In : Servizi online

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Abbiamo già descritto in questo articolo il sito  Grooveshark.

Tale sito ci permette di ascoltare in buona qualità una mole immensa di brani e,anche se non sarebbe consentito, di scaricarli in formato MP3. I passaggi per fare ciò sono assolutamente semplici, ma vi invito ad evitare la violazione delle normative sul copyright e,al massimo,di testare i procedmenti per pura prova. L’articolo infatti assumo la forma informativa.

Il primo metodo che proproniamo è un add-on per Firefox (probabilmente è disponibile anche per altri browser) , che potete installare da questa pagina. Una volta installato (è un leggerissimo ampliamento del browser che pesa pochi kilobyte) si avvierà automaticamente all’avvio. Se volete ulteriori informazioni sulle espansioni (o plugin) di Firefox e sulla lor installazione vi rimando a questa pagina.Dopo l’installazione e il riavvio di Firefox ci apparirà ,sopra al brano che ascoltiamo su Grooveshark il link per scaricare in mp3.

Il secondo metodo che vi propongo è Jdownloader, un software che permette di scaricare qualsiasi cosa dai più comuni siti web  conoscendo l’URL del file. Utile quindi anche per Youtube e decine di altri siti web. Una volta scaricato Jdownloader e installato ci metterete davvero poco a capirne il funzionamento.

Infine il terzo metodo che vi proponiamo è il software  SciLor’s grooveshark™.com Downloader. Anche questo software è davvero semplice ed intuitivo ed è possibile visualizzare le canzoni più scaricate dagli altri utenti e creare code di download. Inoltre ,se siete loggati al sito Grooveshark sarete ingrado di scaricare le vostre intere playlist con pochi click. Infine la particolarità di questo software, pensato appositamente per la piattaforma in questione, è il fatto di poter scegliere la rinominazione del file, con tutte le caratteristiche del brano che stiamo scaricando.

 

Ascolta milioni di brani in modo legale su Grooveshark

Posted on : 02-06-2012 | By : admin | In : Servizi online

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Grooveshark è un sito web che ospita milioni di brani ed è in continua espansione. Attraverso questo sito è possibile crearsi una propria playlist e ascoltare in modo legale una immnsa mole di brani. Grooveshark non è da confondere con Youtube, dove qualsiasi utente può caricare video personali di qualità anche molto scadente e con tematiche non inerenti alla sfera musicale. Grooveshark offre esclusivamente tracce audio (senza video) di qualità buona ,perlomeno non registrata male o con rumori di sottofondo.

Grooveshark si distingue da Youtube, a mio parere, per il fatto che i brani si trovano con più facilità ,dato il numero minore di video di vario genere e l’assenza di video amatoriali. Naturalmente è consentito solo l’ascolto, anche se alcuni strumenti (che forse proporremo nel prossimo articolo) che violano il copyright e le condizioni d’uso del software permettono di ottenere il file in mp3.