Crea sito

Featured Posts

  • Prev
  • Next

Rumors Apple : riassunto

Posted on : 17-08-2012 | By : admin | In : Altre news

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

In questo periodo ,come ogni anno del resto, vengono pubblicati in rete centinaia di articoli riguardo ai rumors Apple. E’ infatti questo il periodo che segna l’imminente arrivo del nuovo iPhone. In questo articolo vogliamo riordinare le idee ai lettori facendo un breve riassunto dei rumors più diffusi e ,allo stesso tempo, dare una nostra opinione sull’affidabilità.

YOUTUBE RIMOSSO DAL SISTEMA OPERATIVO INSIEME A GOOGLE MAPS : Le discordie tra Google e Apple ,anche per via della concorrenza Android, ha interrotto la collaborazione tra le due società  e nel nuovo sistema operativo non vedremo più Google Maps ( secondo me erano molto buone, anche per via dello Street View ) . Al posto del celeberrimo servizio di Google ne vedremo uno sviluppato da Apple.  Certo resta incomprensibile come Apple potrà in breve tempo coprire il territorio senza l’ausilio di Google.  La stessa cosa vale anche per Youtube, che molto probabilmente resterà disponibile sull’App Store, ma non verrà implementata di base  nel sistema operativo. Speriamo solo che l’applicazione non venga monetizzata , anche perchè in tal caso sarebbe un vero scandalo !

DATA DI USCITA :  uno dei rumors più combattuti in internet riguarda la data di uscita dello smartphone. Una delle date più probabili per la presentazione rappresenta il 12 settembre 2012 , come sembrerebbe confermato da Sharp ,la quale sta distribuendo i suoi schermi proprio in questi giorni. Lastessa data di presentazione è data da iMore , che però non nomina alcuna fonte. La vendita in Italia è stimata nella prima metà di ottobre 22, probabilmente il 5.

DISPLAY : A prescindere  che tutti i rumors riguardanti la componentistica si sono rivelati principalmente non attendibili, a cominciare dalle dimensioni dello schermo. Già con l’iPhone 4 aspettavamo un display da 4 pollici, ma questo non è mai arrivato. Pertanto non mi sento di dire che avremo tale display, anche se  alcune fotografie di un produttore (ovviamente cinese) ci mostrano la scocca (e quindi il design) del melafonino e ci indirizzano a credere di un aumento delle dimensioni dello schermo.

Altri rumors conponentistici riguardano la composizione in liquid metal , l’adozione di un nuovo dock , il nome dello stesso smartphone ( se si chiamasse Nuovo iPhone come successo con l’iPad ? ) , ecc… Ma ci conviene attendere il 12 settembre…

OS Nokia: tutto incentrato sula rete

Posted on : 04-03-2012 | By : admin | In : News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

0

Nokia  renderà disponibile su diversi dispositivi il suo nuovo sistema operativo, Nokia Belle. Le caratteristiche principali di questo sistema operativo sono incentrate sulla navigazione in internet.  Gli smartphone di nuova generazione saranno dotati inoltre di processori di nuova concezione e ideali per una navigazione in rete ideale,download più veloci e un fluido multitasking. Anche il macchinoso touchscreen (che fin’ora era tutt’altro che vicino agli smartphone Apple) verrà notevolmente sensibilizzato, al fine di rendere l’esperienza d’uso migliore (specialmente nella navigazione in internet, dove  la precisione del tocco è indispensabile).

Cellulare sempre controllato

Posted on : 25-12-2011 | By : admin | In : News software e OS, Telefonia e cellulari, Windows mobile

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Sicuramente vi è capitato già una volta di perdere il telefono o di temere di averlo perduto… o magari volete controllare le ultime posizioni di un cellulare per altri motivi?

A considerare dai servizi offerti da puntalo.com , il servizio sembra offrire più protezione al nostro cellulare. Ma se consideriamo alcune delle opzioni possibili ci accorgiamo che questo servizio può essere valido anche per altri motivi.Ma facciamo un passo per volta.

Il servizio è disponibile in 2 modalità : gratuito e premium. Attraverso l’account gratuito possiamo vedere, dopo la registrazione, l’ultima posizione del nostro cellulare ed inoltre è possibile controllare un solo cellulare.

La versione premium invece, che costa circa  5 euro al mese se vi abbonate per un anno, prevede il controllo di più cellulari,la possibilità di visualizzare le ultime posizioni del dispositivo, ricevere una notifica qualora fosse cambiata la SIM e quindi riceverne il numero, bloccare il telefono in remoto,cancellare i dati e persino inviarci una notifica qualora il cellulare non sia inun certo luogo ad na certa ora (da noi stabilita).

Capite bene che,oltre ad essere un valido servizio protettivo, il servizio possa fungere anche da una piccola spia per un genitore che vuole controllare il figlio … e  (perchè no?) anche se siete gelosi del/della  moroso/morosa. Il servizio funziona con i principali sistemi operativi di smartphone in commercio,compreso iPhone.

Sim ,ancora più piccole

Posted on : 27-11-2011 | By : admin | In : Altre news

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

E’ già stata prodotta la nano-sim , una sim ancor più piccola della microsim utilizzata per gli attuali  iPhone e per altri dispositivi. La nuova nano-sim avrà le dimensioni di 12 x 9  e verranno sostituite probabilmente nei device di futura generazione in uscita tra il 2012 e il 2013. Una sim più piccola comporta vantaggi dimensionali ovviamente e quindi la possibilità di inserire ,nello stesso spazio, alcuni componenti più  potenti e che richiedono maggiori spazi. La nuova nano-sim potrebbe essere già montata sui prossimi iPhone 5 , dato che Apple è stata una delle prime ad adottare per l’iPhone 4 il nuovo standard della micro-sim e ,se fosse per lei,cercherebbe addirittura un modo per integrare la sim all’interno delle componentistica dello smartphone.. Tuttavia bisognerà vedere anche come sono cambiate le cose con la gestione di Tim Cook. Non ci sono tuttavia ancora rumors insistenti che citano questa caratterisitca,anche se prossime notizie non dovrebbero essere lontane. L’unico rumors attualmente girovagante per la rete consiste nel fatto che diversi produttori di smartphone e tablet abbiano accettato la sfida,ma non sono stati divulgati i nomi .

 

Prime indiscrezioni su iPhone 5

Posted on : 27-11-2011 | By : admin | In : Altre news

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

NFC o non NFC ? Questo è il problema…

Contraddendo l’affermazione amletica appena riportata, non credo che la tecnologia NFC sia una caratteristica tanto attesa dai clienti Apple. La tecnologia NFC consiste nel permettere agli utenti di pagare somme modeste direttamente con l’iPhone. Questa tecnologia ,sebbene molti la sentiranno per la prima volta, è già utilizzata in alcuni stati (come il giappone) da ben 7 anni.

Passando invece alle caratteristiche estetiche, pare che il design sia destinato a cambiare. Nulla di ufficiale, ma dovrebbe essere così se esaminiamo la teoria nella quale Apple modifica il design solo al “cambio netto di generazione” , ovvero tra iPhone 3 e iPhone 4 , mentre tale cambiamento viene a mancare tra iPhone 3 e iPhone 3gs oppure tra iPhone 4 e iPhone 4s.

Prime indiscrezioni riguardano lo schermo , che dovrebbe essere più grande e potrebbe essere di 4 pollici. Se così fosse ,lo smartphone risulterebbe anche fisicamente più “lungo” di qualche millimetro.

Si parla poi di processore A6 quadcore e fotocamera da 10MP , ma non è stata divulgata ancora la fonte di tali notizie.

Android 4.0 Ice Cream Sandwich

Posted on : 22-11-2011 | By : admin | In : Altre news

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Il sistema operativo più montato sugli smartphone del mondo è Android, un sistema che ha compiuto veramente passi da gigante e che è arrivato ora alla sua versione 4.0 . Una versione che, come la precedente 3.0 , porta numerosi e sostanziosi miglioramenti. Per elencarne alcuni, citiamo lo sblocco del telefono tramite riconoscimento facciale, una grafica più semplice,intuitiva e allo stesso tempo professionale, una tastiera qwerty migliorata funzionalmente. Il primo dispositivo ad esserne dotato è Samsung Galaxy Nexus ,ma già nella primavera del 2012 centinaia di migliaia di dispositivi monteranno tale sistema.

Funzione T9 su iPhone

Posted on : 11-11-2011 | By : admin | In : Ipod/iphone/ipad, News software e OS, Telefonia e cellulari

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

1

Una delle piccole falle presenti su iOs ,il sistema operativo di iPhone, è la mancanza di un T9 . A pensarci bene non è una caratteristica utilissima,dato che possiede la tastiera qwerty e quindi la scrittura risulta molto rapida. Il T9, come tutti sanno, è un sistema presente sia sui più vecchi cellulari che permette di farsi suggerire dal telefono la parola giusta da inserire con una determinata cobinazione di tasti. Un gruppo di programmatori ha scovato una funzione nel codice di iOS che permette proprio di implementare questo suggerimento automatico di parole , consentendoci di digitare molti meno caratteri sulla tastiera. Una funzione che potrebbe essere implementata in un prossimo aggiornamento del sistema operativo.

Questa funzione può essere abilitata attraverso il programma iBackupBot ,il quale permette tra l’altro lo sblocco di altre funzioni nascoste nei codici del sistema operativo, come la  fotografia panoramica a 360° . Non è necessario il Jailbreak.

Problemi di Internet in Wireless: siamo in troppi.

Posted on : 04-11-2011 | By : admin | In : Altre news

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

La notizia deriva dai dati rilasciati dall”Information Industry Center : siamo in troppi ad utilizzare il wireless. Mentre la tecnologia via cavo (fibre ottiche in primis) riesce ad evolversi al pari della domande degli utenti, la tecnologia senza fili che utilizza gli spettri di frequenze non ci riesce. Si presuppone che entro il 2013 il flusso richiesto mensilmente aumenterà da 40 Petabyte a 500 Petabyte. Pertanto proprio nel 2013 si prevedono seri problemi di connessione pubblica tramite wireless.

Ovviamente le stime di questa organizzazione si basano sul fatto che sono largamente in aumento le vendite di smartphne e tablet,annessi di abbonamenti ad internet.

La soluzione più approdabili sono l’utilizzo di uno spettro più ampio per la connessione wireless , oppure una rivoluzione del metodo di trasmissione dati senza fili.

LG punta molto sulla tecnologia 3D

Posted on : 24-10-2011 | By : admin | In : Novità e progetti hardware

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Una delle grandi multinazionali nel settore dell’elettronic, LG , ha presentato qualche settimana fa la sua nuova linea di prodotti , i quali puntano in modo molto visibile sulla tecnologia 3D.

A cominciare dallo smartphone, LG Optimus 3D , il quale permette di vedere le immagini tridimensionalmente senza indossare gli occhialini.In altre parole è stata seguita la scia del Nintendo 3DS. Seguito a ruota dal tablet LG Optimus Tab ,che permette anche la registrazione di filmati in 3D.

Concludiamo in fine con i televisori:sono stati presentati diversi modelli,tutti dotati di occhialini no-stress e che non necessitano di ricarica in quanto non sono alimentati con le batterie: ciò azzera praticamente le onde elettromagnetiche e il pesiero della ricarica.

Alcuni modelli presentati particolari sono ad esempio ” LG Pentouch” , il quale (come si può facilmente intuire) presenta la tecnologia touchscreen.

Alcuni dei televisori presentati presentano,invece, la possibilità di convertire in tempo reale una trasmissione,un filmato o un film da 2D a 3D  ,visionabili tra l’altro con i comuni occhialini da cinema e quindi poco costosi.

Quasi tutti i modelli ti Tv prsentano inoltre la tecnologia wi-fi per poter navigare in internet,mentre se trovate in dotazione il telecomando Magic Motion potrete navigare in internet semplicemente con il telecomando.

Differenza tra cellulare e smarphone?

Posted on : 23-10-2011 | By : admin | In : Le vostre domande

Tag:, , , , , , , , ,

1

Abbiamo ritenuto questa domanda interessante in quanto esiste davvero molta confusione sull’argomento. Qual’è la differenza tra un cellulare e uno smartphone?Ne ho sentite di tutti i colori :

a) lo smartphoneè touchscreen,il cellulare no

b) lo smartphone permette l’installazione di applicazioni,il cellulare no

ecc….

In realtà ,spiegando in parole semplici e povere,  la differenza tra smartphone e cellulare consiste nella tipologia del sistema operativo. Quello del cellulare è difficilmente modificabile e possiede delle funzioni già precaricate dalla casa produttrice. Normalmentenon è possibile aggiungerci qualcosa o modificarlo, e tantomeno installarci applicazioni e software esterni. Invece lo smartphone monta un sistema operativo molto malleabile e modificabile,che permette l’installazione di applicazione e software provenienti da altri produttori.

Se quindi non riuscite a capire la categoria di appartenenza del vostro dispositivo o di quelli in vendita ,basta guardare il sistema operativo. Gli smartphone montano infatti uno di questi :  Symbian,Android, iOs, Windows Mobile,WebOs o Blackberry OS.