Crea sito

Featured Posts

  • Prev
  • Next

GTA V versione PC: uscita entro il 2013?

Posted on : 20-09-2013 | By : admin | In : Da installare

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Il quinto capitolo della saga Grand Theft Auto  potrebbe uscire in versione PC entro il 2013 . Ad annunciarlo alcune offerte spuntate su Amazon e altri siti di commercio online europei.

Come si può verificare dallo screenshot qui sopra e da altri presenti su Amazon.de o Amazon.fr , la data di uscita dovrebbe essere il 22 novembre 2013 , ovvero una settimana prima rispetto all’uscita della nuova console di Sony Playstation 4.
Il prezzo si dovrebbe aggirare intorno ai 50€ per la versione normale.

Riportiamo ora i link al prodotto, sperando che non venga cancellato o modificato di URL :

GTA V Amazon.de
GTA V Amazon.fr

GTA V Gameseek

Windows 8 : poche edizioni e poca confusione

Posted on : 13-07-2012 | By : admin | In : News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Non sappiamo come sarà in definitiva l’aspetto di Windows 8 , ma fonti ufficiali Microsoft garantiscono  la scomparsa della moltitudine di edizioni del sistema operativo : starter, home basic,home premium,professional,enterprise,ultimate . Tutta roba vecchia. I PC che monteranno Windows 8 avranno  due possibilità : Windows 8 , ovvero la base destinata ala maggiorparte dei consumatori, e Windows 8 Pro , una edizione logicamente più completa . A queste due si aggiunge la versione RT , ovvero quella dedicata principalmente ai tablet. Una particolarità importante : le App che gireranno su PC Windows funzioneranno anche su tablet . In questo modo i due dispositivi saranno ,sotto il profilo della somiglianza software, compatibili.

Nuova versione di Chromebook

Posted on : 01-06-2012 | By : admin | In : Altre news

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Il primo Chromebook, prodotto da Samsung e con il particolare sitema operativo Chrome OS di Google, non ha avuto molto successo dal punto di vista dei pezzi venduti, sebbene è ben quotato ed ha ottime qualità per chi vuole un PC molto reattivo e lo utilizza per carichi di lavoro non pesanti (cone i netbook, ottimi per la navigazione web) .Samsung e Google ci riprovano con un aggiornamento del NetPC e con un nuovo modello di mini-computer, scopiazzato dal Mac Mini e che si chiama Chromebox.

Sono denominati Chromebook Series 5 550 e Chromebox Series 3 e con i processori Intel che adotteranno saranno 3 volte più veloci della versione scorsa di Chromebook. E con un boot di soli 7 secondi e una ripresa del sistema praticamente istantanea si apprestano ad essere i portatili più scattanti del mercato. Oviamente ciò riguarda i carichi di lavoro di piccola entità e questi NetPC non sono adatti all’elaborazione grafica,al gaming e ad altre mansioni particolarmente esose in termini di hardware .

Il Samsung Chromebook conferma ovviamente l’hard disk allo stato solido (SSD) e annuncia una quantità di ram doppia rispetto al modello precedente (si passa a 4gb) ,rendendolo   portatile intermedio tra i NetPC classici e i Notebook. Ciò renderà le operazioni certamente più veloci ,ma d’altro canto si riduce a 6 ore la durata della batteria, visto che non è stata modificata. Ciò che tuttavia ostacolerà molto probabilmente le vendite è il prezzo di questo dispositivo : 450$ per il modello wi-fi e 550$ per il modello wi-fi+3G sono veramente troppi e  la qualità hardware potrebbe essere goduta da pochissimi clienti.

Il secondo PC che è stato ufficialmente presentato ( e definito da noi come scopiazzato da mac mini) è il  Chromebox, una “scatoletta” da attaccare ad uno schermo proprio come il predetto piccolo PC di Apple. Simile al Chromebook nel processore e nella ram , propone WiFi, Bluetooth, uscita DVI , una Display Port e classiche USB . Prezzi a partire da 329$, più appetitosi del Chromebook.

iPhone 5 : tanti rumors anche se non uscirà prima dell’estate 2012

Posted on : 03-03-2012 | By : admin | In : Altre news, Novità e progetti hardware

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Rumors sempre stabili e sempre insicuri,quelli che da diversi mesi girano per la rete accaparrandosi decine di migliaia di lettori . Quali sono le caratteristiche più probabili del nuovi iPhone 5 ? Ripercorriamole in un breve schema a punti:

  • Con scarsa (ma comunque presente) possibilità , il nuovo iphone non avrà più il tasto fisico “Home”, il quale verrà sostituito da un sistema soft-touch. Secondo alcuni designer al suo posto troveremo il secondo speaker( e/o il microfono)
  • L’iphone possiede sinora un solo speaker mono. Pertanto sarà forse possibile ritrovare nella nuova versione del melafonino un secondo speaker (come detto nel primo punto).
  • Già da diverso tempo si attende un iPhone con schermo da 4 pollici (invece che 3,5) . Già se ne parlava nei rumors dell’iPhone 4S.
  • Sensore fotografico da 10 megapixel e riprese,come nel 4S, in 1080p
  • Processore A6 quadcore. Se il tablet iPad 3 dovesse arrivare ,come ci si aspetta, a marzo/aprile, forse avremo già modo di vedere tale processore all’opera

Dal punto di vista del design si sono espressi,come per l’ipad 3, diversi produttori e designer. Proponiamo qui sotto un video che raffigurerebbe,secondo uno studioso, il possibile aspetto del nuovo smartphone Apple.

Tablet Motorola , seconda edizione

Posted on : 27-11-2011 | By : admin | In : Altre news

Tag:, , , , , , , , , , , ,

1

Nonostante il motorola Xoom, uno tra i migliori tablet a mio avviso, non abbia dato i risultati sperati , Motorola non demorde e pensa di offrire nel primo trimestre del 2012 il nuovo tablet Xoom 2. Questo nuovo modello, oltre che a supportare nativamente Flash Player 11, disporrà di una batteria più duratura,di un processore dual-core , 1GB di ram e di uno schermo da 10,1 pollici. Se Cupertino non opterà per un upgrade al suo tablet riguardo a ram e processore, Motorola potrebbe superare nettamente le caratteristiche hardware di Apple. Tuttavia ,se è vera anche la notizia trapelata riguardo ai prezzi,  sarà difficile diffondere il nuovo Xoom: si parla infatti di circa 900 dollari !

 

Sims su Facebook, avrà successo?

Posted on : 26-08-2011 | By : admin | In : Altre news, News software e OS

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

0

Elettronic Arts ha reso nota diversi giorni fa l’introduzione di una versione di Sims su Facebook. Per giocarci è sufficiente cercare “sims social” nella barra di ricerca del social network. Nonostante ci siano già quasi una decina di milioni di utenti attivi ,questo nuova versione online non convince molto. Sarà forse perchè alcuni anni fa un progetto simile fallì? no,non è nemmeno per quello. Dopotutto il mercato dei giochi online è cresciuto notevolmente rispetto ad allora.

Certo, il famoso gioco offline di simulazione presenta uno stile di gioco molto più complesso rispetto a quello disponibile su Facebook.E forse è proprio questo che i fan vogliono: una simulazione più realistica,più azioni e possibilità nella partita.

E anche per quanto riguarda la grafica sono piovute diverse critiche: infatti la versione online è fumettosa e “cartonizzata” rispetto a quella reale che risulta invece molto più verosimile, anche se non al massimo della realisticità.